Referenze

Verifica vulnerabilità sismica e progetto definitivo di miglioramento sismico sede Comunità Montana di Valle Sabbia

La sede della Comunità Montana di Valle Sabbia è stata rea-lizzata nel Comune di Vestone (BS) in vari step di edificazione.

Il nucleo originario, in muratura portante, è stato costruito nel 1975; un primo ampliamento è stato sviluppato nel 1979 con struttura in c.a. a te-laio, di tipo pilastro debole-trave forte; nel 1991 è stato completato un ul-teriore ampliamento, progettato in accordo ad un classificazione sismica di zona 2 per la normativa vigente all'epoca, con presenza di un nucleo scale in c.a. e telai monodirezionali sempre in c.a.. Le tre parti costituenti il nucleo originario sono separate da giunti non sufficientemente ampi da un punto di vista sismico.

Un terzo ampliamento è stato realizzato nel 2008, ma in questo caso i giunti che lo separano dal nucleo originario sono adeguati alla domanda si-smica, per cui il corpo è risultato per definizione adeguato alla normativa vigente.

Il primo passo fondamentale per la valutazione della vulnerabilità sismica della struttura originaria è stata l'individuazione documentale dell'evolu-zione temporale dell'edificazione del corpo di fabbrica. Solo una volta identificate le peculiarità dei 3 sotto-corpi, è stato possibile sviluppare un progetto di campagna diagnostica che consentisse di:

  1. raggiungere un livello di conoscenza adeguato alle esigenze di analisi previste;
  2. limitare le interferenze con la normale attività della struttura;
  3. caratterizzare i parametri essenziali, geometrici, meccanici e mate-rici, non direttamente deducibili dalla documentazione fornita, ne-cessari per lo sviluppo dei modelli di calcolo.

Avendo infatti individuato preliminarmente la necessità di una model-lazione non-lineare del comportamento delle strutture, di fatto unico modo possibile per cogliere l'interazione tra sottosistemi dalle caratte-ristiche meccaniche differenti (muratura portante e c.a. a telaio), si è re-so necessario raggiungere un livello di conoscenza LC2 e comprende-re l'effettiva capacità locale di deformazione degli elementi oltre la li-nearità.

Scarica la scheda in formato pdf